Capo d’Orlando, arrestato 34enne per violenza sessuale sull’ex convivente

1927

Nella mattinata odierna, a conclusione di indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Patti, i Carabinieri della Stazione di Capo d’Orlando hanno arrestato un 34enne domiciliato a Brolo, in esecuzione della misura cautelare personale degli arresti domiciliari.

L’uomo è gravemente indiziato dei reati di maltrattamenti, molestie, violenza sessuale, minacce, ingiurie e violenza privata commessi nei confronti dell’ex convivente.