domenica, Settembre 27, 2020

Stop alle fughe al sud: un’ordinanza vieta ogni spostamento

Con l’ordinanza, in vigore da oggi, 22 marzo, firmata dai ministri dell’interno e della salute, Luciana Lamorgese e Roberto Speranza, è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati dal comune in cui attualmente si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.

Sono soppresse dunque le parole contenute nel DPCM dell’8 marzo 2020 “E’ consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”

L’Ordinanda rimarrà efficace fino all’entrata in vigore del nuovo decreto del presidente del Consiglio dei ministri, anticipato ieri dal Premier Giuseppe Conte e che andrà domani in Gazzetta Ufficiale.

La ratio della nuova ordinanza è quella di evitare la fuga di persone verso Sud dopo l’ulteriore stop alle attività produttive annunciato ieri al premier.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp