Patti, un’altra laurea sperimentale in videoconferenza

2658

Anthony Catania, 23 anni, di Patti, aveva immaginato un’altra cerimonia, in facoltà a Palermo, con i professori da un lato e lui dall’altro; poi il pubblico, tutti pronti, dopo la discussione della tesi, in attesa del verdetto, il voto di laurea, poi l’applauso e la consegna della pergamena. In avanti la festa. Si è dovuto accontentare, almeno per il momento, di spiegare la sua tesi in videoconferenza.

Voto 106, laurea triennale in ingegneria per l’ambiente ed il territorio, una laurea sperimentale tra prove in laboratorio ed esperienze dirette, una tesi sui processi biologici di depurazione finalizzati anche all’incremento di produzione di Pha. Un’esperienza per la quale il neo dottore ha voluto ringraziare il relatore ingegnere Michele Testagrossa ed correlatore ingegnere Santo Fabio Corsino.