blank

Capo d’Orlando, Ingrillì: “C’è ancora troppa gente a passeggio sul lungomare. Si esce solo per cose importanti”

Pomeriggio di controlli anche a Capo d’Orlando. Il sindaco Franco Ingrillì chiede ai cittadini di restare a casa e sottolinea che troppa gente va ancora in giro, specialmente sul lungomare orlandino.

Queste le parole di Franco Ingrillì: “Abbiamo da poco iniziato il secondo turno di controlli sul territorio comunale con i Vigili Urbani e i volontari della Protezione Civile in stretto raccordo con le forze dell’ordine. C’è ancora troppa gente a passeggio sul lungomare che, tra l’altro, non rispetta la distanza interpersonale di almeno un metro.
Ricordate che si esce solo per motivi di lavoro, di salute, per fare la spesa o per andare in farmacia.
#restateacasa: è un sacrificio troppo grande?”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank