blank

Un tricolore fuori da ogni casa, simbolo dell’Italia unita contro il virus

Tutti gli italiani uniti nel loro tricolore, in un momento di grande emergenza. L’appello parte da Capo d’Orlando, dove una famiglia ha deciso di esporre una bandiera italiana al balcone di casa.

L’idea è di far sventolare la bandiera sulle nostre strade, colorando di verde, bianco e rosso i nostri balconi. Uniti, tutti insieme, contro il virus, come nel 2006, quando l’Italia vinse i mondiali. Anche in questo caso c’è una “partita” da vincere, insieme.

I colori della nostra bandiera, a rappresentare l’orgoglio di essere italiani, la responsabilità e l’unità, ai tempi del Coronavirus.

«Andrà tutto bene» recitano i cartelli comparsi in molte città da Nord a Sud, nei vicoli e nelle strade di città e paesi. Un messaggio di speranza, ma ci sono altri “segnali” che si possono lanciare, così come la voglia di fare del tricolore il simbolo dell’unità, anche in questa “guerra” contro il Covid-19.

Non ci si può incontrare, né salutarsi o abbracciarsi, ma affacciarsi e vedere la bandiera italiana fuori da tutte le case sarebbe un bel segnale di unione di tutti gli italiani.

Restiamo in casa, così come indicato dalle istituzioni nazionali e locali, ma dimostriamo di essere uniti, esponendo la bandiera italiana fuori da ogni casa di Capo d’Orlando, ma più in generale di tutta la Sicilia, come simbolo di unione in un momento di grande difficoltà per tutto il Paese.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank