sabato, Novembre 28, 2020
blank

Raccolta fondi per l’ospedale di Patti: giovani in campo contro il Covid-19

Sul noto sito di raccolta fondi “GoFundMe” ieri sera è apparsa una campagna di finanziamento in favore dell’Ospedale Barone Romeo di Patti, per sostenere la struttura nell’ambito della battaglia contro il Covid-19.

In tutta Italia sono state avviate raccolte fondi per aiutare volontari, associazioni, medici e ospedali, che si stanno impegnando al massimo per contentere l’epidemia da Coronavirus.
In Sicilia sono più di 30 le iniziative di crowdfunding per sostenere gli ospedali.

L’iniziativa per il nosocomio pattese è di due giovani donne, Giada Giuffrè, di Sant’Angelo di Brolo e Sara Starvaggi, brolese, che hanno prima sostenuto e condiviso la lodevole iniziativa di alcuni ragazzi di Messina e poi deciso di aiutare l’ospedale a loro più vicino.

Da oggi collabora attivamente con loro anche un giovane pattese, Federico Milici e l’obiettivo è di raggiungere presto la somma di 50.000 euro.

“In un periodo così difficile – scrivono -, DOBBIAMO restare a casa, ma possiamo contribuire nel nostro piccolo per AIUTARCI.

Un monito per i giovani che si sentono “immuni” e continuano indisturbati a condurre la propria “vita sociale”, ma soprattutto un monito per NOI che viviamo in una realtà che ha BISOGNO del nostro SOSTEGNO.

Facendo una DONAZIONE all’Ospedale Barone Romeo di Patti, TUTTI INSIEME possiamo contribuire ad affrontare il Virus.

In questo momento drammatico È ESSENZIALE restare uniti e sostenerci.

L’intero ammontare delle NOSTRE DONAZIONI sarà devoluto all’Ospedale Barone Romeo di Patti. Oggi abbiamo già avvisato il Direttore Sanitario in merito alla campagna.

INSIEME SIAMO LA DIFFERENZA!

Vi aggiorneremo tempestivamente su ogni novità.”

Cliccare qui per effettuare una donazione sul sito “GoFundMe”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank