venerdì, Settembre 25, 2020

Coronavirus, matrimonio celebrato a Messina il 7 marzo con invitati dal Nord, Grasso: “Segnalare alla Prefettura”

“In relazione alle notizie di stampa riguardo il matrimonio celebratosi a Messina lo scorso 7 marzo, alla presenza di un gruppo di invitati di Cologno Monzese, si precisa che la segnalazione circa i profili in contrasto con le norme di contenimento dell’epidemia di coronavirus in Italia deve essere inoltrata alla Prefettura di Messina. L’Ufficio territoriale del Governo ha infatti tutte le competenze per poter compiere le valutazioni che richiede il caso e adottare eventuali provvedimenti”.

Lo dichiara l’assessore regionale agli Enti locali e alla Funzione Pubblica Bernardette Grasso. “Ricordiamo che coloro che hanno raggiunto la Sicilia dalle zone focolaio del Nord Italia hanno l’obbligo di porsi in autoisolamento e di dichiarare il proprio avvenuto rientro attraverso le modalità indicate da Governo e Regione Siciliana”, conclude l’esponente del Governo Musumeci.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp