Mistretta, negativo al Covid-19 il 70enne ricoverato all’ospedale di Barcellona

1228

Ha dato esito negativo l’esame eseguito questa mattina su un uomo, ricoverato all’ospedale Cutroni-Zodda di Barcellona P.G. con sospetti sintomi da coronaviruss.

Si tratta di un 70enne di origini amastratine, residente in Lombardia e rientrato dalla zona rossa a Mistretta lo scorso 27 febbraio. Ieri sera si è presentato al locale Pronto Soccorso, con febbre, tosse e difficoltà respiratorie, tutti sintomi riferibili al temibile virus. Nel rispetto dei protocolli, l’uomo sarebbe stato accolto nell’area di isolamento adibita all’emergenza.

L’uomo è stato accompagnato nel reparto di radiologia per esami specifici. Gli esami diagnostici avrebbero dato quale esito una  polmonite bilaterale interstiziale, compatibile con Covid-19. Per questo motivo è stato immediatamente allertato il 118 di Santo Stefano di Camastra e predisposto il trasferimento del paziente nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto, dove il 70enne è stato subito sottoposto al tampone.

Intorno alle 18.30 il responso ufficiale sulla negatività del tampone, che ha fatto tirare un sospiro di sollievo alla comunità amastratina. Stamattina, comunque, a titolo precauzionale, il reparto di radiologia del S.S. Salvatore era stato chiuso e sottoposto a sanificazione.