blank

S. Agata Militello, lezioni di civiltà al tempo del coronavirus

Con un post visibile a tutti, pubblicato sulla sua pagina facebook, una donna residente a S. Agata di Militello, ha dichiarato, senza veli, di essere entrata in contatto con la moglie del Vigile del Fuoco risultata positiva al Covid-19. Con grande senso di civiltà, sia la donna che il marito, hanno deciso di mettersi in isolamento volontario, a tutela della salute e nell’interesse della comunità.

“Da stasera mi metto in auto isolamento finché non so se sono stata infettata. Esco i cani ma starò alla larga da tutti e cosi anche mio marito. Ho saputo stasera chi è il vigile del fuoco che ha contratto il corona virus e io ho avuto contatti stretti con la moglie. Non voglio rischiare di propagare il virus e farò quello che mi dirà il medico.”

Sono questi gli esempi a cui tutti dovremmo fare riferimento, in un momento così delicato, che sta mettendo a dura prova la sanità del nostro Paese.

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank