venerdì, Settembre 18, 2020

Altre due scosse di terremoto tra le Eolie e la costa tirrenica

Altre due scosse di terremoto si sono verificate tra le Eolie e la costa tirrenica messinese. Dopo il sisma rilevato ieri alle 9.30, un’altra scossa di terremoto ha interessato il tratto di mare tra le Eolie e Capo d’Orlando.
Un sisma di magnitudo 3.2 è stato rilevato ieri alle 10.30 dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), a latitudine 38.46 longitudine 14.56, ha avuto ipocentro a 14 km di profondità ed epicentro 92 km a nord da Messina. Coordinate uguali al precedente terremoto delle 9.30.

La terra è tornata a tremare questa mattina alle 8.27, con una scossa di magnitudo 2.7 registrata dall’INGV. Il sisma è avvenuto a latitudine 38.56, longitudine 14.56, ha avuto ipocentro a 19 km di profondità ed epicentro 95 km a nord da Messina. In entrambi i casi non si registrano danni a persone o cose.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp