Il coronavirus ferma tutto il basket, rinviato il prossimo turno di Serie A, A2 e B

150
Mobio
Mobio decisivo nella vittoria dell'Orlandina

L’emergenza coronavirus in Italia ferma un altro campionato. Dopo volley e rugby, anche il basket decide lo stop dei campionati per far fronte all’emergenza: “Aspetto di informare il Ministro dello sport Spadafora e poi lo ufficializzo”, aveva detto il presidente della Federzione italiana pallacanestro, Gianni Petrucci, arrivando al Coni a Roma per la seduta del Consiglio nazionale.

E l’ufficialità è arrivata con una nota con cui la FIP ha decretato la sospensione e il conseguente rinvio di tutte le gare del prossimo turno di Serie A, A2 e B maschile, della Serie A1 e A2 femminile. Di seguito il comunicato Integrale.

“La Federazione Italiana Pallacanestro, di concerto con la Lega Basket Serie A, la Lega Nazionale Pallacanestro e la LegA Basket femminile, preso atto dei provvedimenti governativi e regionali in tema di salvaguardia della salute pubblica, dispone la sospensione, ed il conseguente rinvio, di tutte le gare del prossimo turno di Serie A, A2 e B maschile, della Serie A1 e A2 femminile.

La Federazione continuerà ovviamente a monitorare con il massimo scrupolo l’evolversi della situazione sul territorio Nazionale, riservandosi di assumere ulteriori provvedimenti.

Ufficio Stampa Fip”

Rinviate dunque a data da destinarsi le partite che l’Orlandina avrebbe dovuto disputare stasera a Bergamo e domenica al PalaFantozzi contro Biella.