blank

Novara di Sicilia, finanziata la progettazione di due interventi di consolidamento

L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e diretto da Maurizio Croce, ha finanziato la progettazione esecutiva per due interventi in via Benedetto Croce e in contrada Roccazza, nella frazione di San Basilio.

La eseguirà la società di ingegneria “Litos progetti” di Santa Caterina Villarmosa. I siti interessati sono in una zona con classificazione R4, ad alto rischio. Il primo è a pochi metri da via Benedetto Croce, dove si sono verificate frane che ne hanno causato la chiusura al traffico veicolare per diversi mesi.blank Il secondo è quello di contrada Roccazza, dove si procederà con il consolidamento del costone roccioso, la regimentazione dei corsi d’acqua e la costruzione di muri di contenimento. Previsto anche il distacco dei massi pericolanti e l’ancoraggio di parti della roccia, oltre alla collocazione di tiranti passivi e funi di rinforzo in acciaio zincato, funzionali all’attività di imbracaggio. Sul versante interessato, le soluzioni progettuali comprendono la copertura con reti metalliche e la rimozione dei detriti e della vegetazione presente sulle pareti, ma anche la demolizione dei blocchi di roccia instabili e di ingente volumetria, che sarà eseguita da personale rocciatore qualificato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank