Sant’Agata Militello, assemblea elettiva dell’Azione Cattolica della Diocesi di Patti

260

Un’associazione aperta, capace di ascoltare e di servire la comunità con il suo carisma”. E’ questa la sintesi del cammino percorso e la progettualità per quello da percorrere dell’Azione Cattolica della diocesi di Patti, che a Sant’Agata Militello, nei locali della parrocchia “Sacro Cuore”, ha celebrato la propria assemblea elettiva.

Un appuntamento di verifica ma anche una proiezione sul futuro. Durante l’assemblea è stata presentata, dal responsabile diocesano dell’Acr Alessandro Princiotta, la bozza del documento assembleare “Ho un popolo numeroso in questa città”, sul prossimo cammino triennale dell’associazione della chiesa pattese. Nell’omelia della messa, il vescovo monsignor Guglielmo Giombanco ha rimarcato “il carisma associativo del guardare all’essenziale, servendo i fratelli nel quotidiano e vivendo la formazione”. Il vescovo ha anche consegnato la nomina ai nuovi presidenti parrocchiali. L’Azione Cattolica è presente in 30 parrocchie della diocesi di Patti e conta su 1119 iscritti.