sabato, Dicembre 5, 2020
blank

Gli studenti del “Vina” incontrano Mariel Piccolo di Calanovella

Esperienza singolare e non convenzionale per gli scolari della quinta classe del plesso Vina, dell’ Istituto Comprensivo ” G.Paolo Il ” per conoscere la figura di Lucio Piccolo, il poeta orlandino considerato dalla critica letteraria uno dei maggiori poeti del Novecento, motivo di vanto e orgoglio della comunità di Capo d’Orlando.

Grazie all’impegno della loro docente di italiano, Maria Elena Minciullo, gli scolari hanno letto alcune sue pagine, scelte fra le sue liriche più semplici, durante le ore di lezione, con un lavoro di preparazione e un percorso di conoscenza dell’autore adatto alla loro età, sugellato questa mattina attraverso l’incontro con la nipote, Mariel Piccolo Di Calanovella, per un’intervista.

Durante la presenza di Mariel in classe, Matilde Incognito, Gortan Jasmin e Martina Paparone, si sono cimentati nella lettura delle poesie, mentre con aneddoti da lei squisitamente narrati, si è ampliata questa prima conoscenza del poeta.

Ad accogliere l’erede di Lucio Piccolo questa mattina, oltre alle docenti della classe, c’era anche Rita Troiani, la dirigente dell’Istituto, che incentiva e supporta questi momenti alternativi di studio, per dare un taglio non nozionistico alla sua scuola, che stimoli e accresca la naturale curiosità dei ragazzini verso la conoscenza.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank