“Ad Auschwitz c’era la neve…” 27 gennaio Giorno della Memoria, le iniziative a Capo d’Orlando

585

Il 27 gennaio si celebra il Giorno della Memoria, una ricorrenza internazionale per commemorare le vittime dell’Olocausto.

Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

A Capo d’Orlando si sono svolte importanti iniziative, come quella organizzata alla biblioteca comunale, dove gli studenti delle classi terze dell’I.C n.1 hanno letto poesie e brani di letteratura dedicati alla tragedia dell’Olocausto. Ad illustrare agli alunni gli orrori di cotanta barbarie vi erano il Responsabile della biblioteca comunale Carlo Sapone, il docente dell’Università di Palermo Antonio Matasso, il presidente del consiglio comunale Carmelo Galipò e il Dirigente scolastico dell’I.C. n.1 Rinaldo Anastasi.

Anche il Cineteatro Comunale Rosso di San Secondo è stato palcoscenico di un evento dedicato al giorno della memoria. L’incontro, organizzato dal dirigente scolastico dell’Istituto di istruzione superiore Merendino Maria Ricciardello e dalla Prof.ssa Angiola Giuffrè ha visto la partecipazione dei professori dell’Università di Messina Giuseppe Gembillo, Pietro Perconti e di Andrea Velardi, ordinario di Filosofia Teoretica sempre all’Università di Messina e conduttore del “Caffè di Rai 1”, in onda sulla prima rete nazionale ogni sabato mattina.