martedì, Luglio 23, 2024

Dalla Corsica alla Sardegna a nuoto, l’impresa del messinese Francesco Boncordo

francesco boncordo

Dalla Corsica alla Sardegna: 20 km tra meduse, correnti molto forti e onde impervie. E’ l’ennesima impresa portata a termine dal messinese Francesco Boncordo.

In passato il 35enne di Messina aveva infatti attraversato a nuoto per due volte lo stretto di Messina, affrontando anche la traversata dalle Isole Eolie, partendo da Vulcano, fino ad arrivare a Milazzo. Francesco è un ragazzo innamorato dello sport, con una passione anche per la breakdance, che da anni insegna anche ai bambini meno fortunati.blank

Lo scorso 27 settembre, tornando a parlare di imprese, è riuscito a passare a nuoto dalla Corsica alla Sardegna. “Un’esperienza indimenticabile in un mare pieno di tante insidie: dalle numerose meduse, alle correnti fortissime e al mare molto mosso con onde alte – racconta Francesco –Ma non ho mai mollato, neanche per un secondo, e bracciata dopo bracciata sono riuscito a toccare la costa provando una gioia immensa“.

Dedico questa traversata a i miei genitori, a mio fratello e anche a tutte quelle persone che ogni giorno combattono contro i problemi di salute. Non smetterò mai di fare sport perché lo sport mi rende felice e per me è un vero e proprio stile di vita.

Facebook
Twitter
WhatsApp