blank

Deceduti due ex dipendenti dell’ex “Sacelit” e dell’ex “Pirelli”

Due decessi di un ex dipendente della Nuova Sacelit di San Filippo del Mela e della ex Pirelli di Villafranca Tirrena; ad annunciarlo il presidente del comitato permanente esposti amianto e ambiente Salvatore Nania.

Ieri è morto Nino Salvia, 84 anni, che ha lavorato per 34 anni nella Nuova Sacelit. All’inizio degli anni 80 ha iniziato ad avere problemi respiratori, aggravatesi nel 2002 con riconoscimento della malattia professionale da parte dell’Inail di Milazzo. Una sofferenza durata 45 anni. E’ morto per asbestosi pleuro-polmonare, grave insufficienza respiratoria e collasso cardiocircolatorio. L’altra persona deceduta riguarda l’ex società pneumatici Pirelli spa di Villafranca Tirrena, che ha chiuso i cancelli nel 1994. Dopo una lunga sofferenza di oltre 10 anni, è morto Pasquale Formicola di 79 anni. Ha iniziato a lavorare alla Pirelli dal 1965. Nel 2012 il comitato ha presentato ricorso all’Inail di Milazzo per il riconoscimento della malattia professionale, senza esito. In avanti la situazione si è aggravata ed è morto per le stesse malattie per le quali è deceduto l’ex operaio della Nuova Sacelit. “Noi continueremo a chiedere l’intervento della procura della repubblica di Messina, a batterci affinché venga fatta piena giustizia, contro quei dirigenti che, incuranti della salute e integrità fisica dei lavoratori, hanno preferito la produzione e quindi il profitto a discapito della salute degli ex dipendenti, ha ribadito il presidente del comitato Salvatore Nania e contro il Governo Siciliano e Nazionale che, ancora oggi, permettono i riconoscimenti di malattia professionale e le rendite ai superstiti a un Ente, l’Inail, che permane in conflitto di interessi essendo un Ente riconoscitore e erogatore, costringendoci, quotidianamente ad effettuare ricorsi legali.”

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id : "486803", domain : "n.ads5-adnow.com", no_div: false });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank