Pensieri Comuni – A Gioiosa con Dina Lauricella

156
Dina Lauricella protagonista a Gioiosa
“Il Codice del Disonore ” quello degli uomini di ‘Ndrangheta che per difendere l’onore mafioso non esitano a uccidere le proprie figlie. Ne ha parlato Dina Lauricella a Gioiosa Marea sabato 18 gennaio. La presentazione del libro rientra nel percorso cultura e d’impegno civile voluto dalla seconda edizione di “Pensieri Comuni”. La rassegna diretta da Lucia Franchina.
Insieme all’autrice, intervistata dal giornalista Raffaele Valentino, caporedattore di AmNotizie che ha condotto l’incontro, anche il sindaco di Gioiosa Marea, Ignazio Spanò, l’assessore alla cultura Giusy La Galia e Giuliana Scaffidi
La nota dell’amministrazione.
Nell’ambito di “Pensieri Comuni”, sabato 18 gennaio alle ore 18.00 il Circolo Roma ospita Dina Lauricella. La rassegna letteraria che si svolge nei comuni dei Nebrodi ritorna a Gioiosa Marea con una delle giornaliste più impegnate sul campo per la legalità, Dina Lauricella, della Rai. Il suo libro “Il codice del disonore”, vincitore d importanti premi, è la narrazione di una storia vera, in una cornice cruenta come quella della ‘ndrangheta. “Siamo felici di ospitare una professionista come la Lauricella che da anni con passione si batte con coraggio per la legalità. Un esempio – afferma l’ assessore alla pubblica istruzione Giusi la Galia – a cui siamo orgogliosi di dare ascolto”.