Primi movimenti politici in vista delle amministrative di Milazzo e Barcellona

873

I primi movimenti politici milazzesi in vista delle prossime elezioni amministrative hanno suscitato ieri la reazione di Fratelli d’Italia e Diventerà Bellissima.

Le due forze politiche hanno tenuto a precisare che fin qui nulla è deciso per quanto riguarda il nome che rappresenterà la coalizione di centrodestra alla tornata elettorale della prossima primavera. Pino Galluzzo di Diventerà Bellissima ha affidato le sue impressioni a un post sulla sua pagina Facebook.

Con toni spigolosi, il deputato regionale è insorto contro un articolo di stampa, spiegando che il centrodestra non si è riunito e tutte le forze della coalizione meritano rispetto e pari dignità. Fratelli d’Italia si è espresso invece con un comunicato stampa che riporta le dichiarazioni del deputato nazionale Ella Bucalo e della capogruppo all’Ars, Elvira Amata.

“Niente corse in avanti, né tanto meno imposizioni – si legge – A oggi non c’è stata alcuna riunione tra le varie componenti del raggruppamento”.

Fratelli d’Italia ritiene quindi che ognuno parli a titolo personale e che il nome del candidato non potrà prescindere da uno stretto rapporto con il territorio e che arriverà solamente dopo avere ascoltati i pareri di tutte le parti interessate. Le rappresentanti del partito di Giorgia Meloni hanno ricordato anche che l’obiettivo è quello di realizzare un programma ampio e risolutivo.