venerdì, Maggio 27, 2022

Castel di Tusa, rinvenuto cadavere di un sub. Non si conosce ancora l’identità

Castel di Tusa

Scoperta amara e tragica a Castel di Tusa. Nel tardo pomeriggio di martedì è stato infatti rinvenuto il cadavere di un sub. Il corpo si trova in uno stato avanzato di decomposizione.

Non è ancora stato possibile stabilire né l’identificazione del sesso, né dell’età, viste le condizioni in cui il corpo si è presentato agli inquirenti. Un caso analogo era accaduto qualche giorno prima della fine del 2019 a Cefalù: anche in quel caso il corpo senza vita di un sub era stato ritrovato su una spiaggia. Non si sa ancora se i due casi fossero collegati, ma vista la breve distanza e le analoghe condizioni, ciò appare provabile.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Mistretta, guidati dal Capitano Francesco Marino e i Vigili del fuoco volontari di Santo Stefano di Camastra. A coordinare le indagini il sostituto procuratore della Repubblica di Patti Giorgia Orlando, che ha disposto l’autopsia presso l’Ospedale di Patti, per la giornata odierna.

Facebook
Twitter
WhatsApp