blank

Capo d’Orlando, stasera alla pinacoteca comunale “storie di integrazione”

Storie di integrazione, di vita, di umanità e di umiltà. Racconti di percorsi di accoglienza e inclusione socio-culturale, che costituiscono una traccia fondamentale per continuare ad operare con attenzione ed apertura nel delicato e controverso progetto di gestione del fenomeno dell’immigrazione in Italia.

Di questo si parlerà oggi, lunedì 30 dicembre, a partire dalle 18, alla Pinacoteca Comunale di Capo d’Orlando, in un incontro aperto al pubblico, organizzato dalla Cooperativa Servizi Sociali, Ente Gestore del progetto Siproimi, il sistema di protezione per i titolari di protezione internazionale e dei minori stranieri non accompagnati, di Capo D’Orlando.

Uno spazio dedicato al racconto di storie vere e di come fattivamente operano le aziende e le imprese del territorio che contribuiscono ogni giorno a concretizzare l’inclusione sociale degli extracomunitari.

Ad aprire il dibattito sarà Antonella Paladina, responsabile per l’Ente Gestore progetto Siproimi Capo D’Orlando, mentre la serata sarà animata dal gruppo folkloristico “I Nebrodi” di Ficarra.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank