domenica, Settembre 20, 2020

La giornata calcistica. Vince l’FC Messina, cade l’ACR in casa del Savoia

Il risultato a sorpresa della quindicesima giornata del campionato di Serie D è il 3-1 con il quale l’Acireale è andato a vincere in casa della capolista Palermo. Un punteggio che frena la corsa dei rosanero, avvicinati sul -5 dal Savoia che ha sconfitto l’Acr Messina. I campani si sono imposti sui giallorossi per 2-1 grazie a un gol di Scalzone nel finale, dopo che l’Acr era riuscita a pareggiare con Crucitti il momentaneo vantaggio dei padroni di casa. Le reti di Carbonaro e Coria nella ripresa consentono invece all’FC Messina di ribaltare l’iniziale svantaggio interno contro il Marina di Ragusa. E adesso la società pensa già a qualche rinforzo. In Eccellenza, il Città di Sant’Agata piega la resistenza del Mascalucia San Pio X con il più classico dei risultati e si prende il terzo posto in solitaria. Nel giron C di Promozione, un buon Milazzo si impone sul Motta 2011 per 2-0 e viaggia solitario al secondo posto, a cinque lunghezze dalla capolista Aci Sant’Antonio. Nel girone B, prosegue la marcia della prima della classe. L’Acquedolci vince 4-0 nell’anticipo di Merì. Segue a ruota l’Igea che mantiene inalterate le distanze, essendosi imposta per 1-0 sulla Santangiolese al termine di una gara combattuta. Gli ospiti vedono adesso insidiato il terzo posto dal Gangi che ha rifilato un secco poker di reti alla Stefanese e da Due Torri e Gioiosa che hanno concluso lo scontro diretto a reti inviolate. Perde terreno la Nuova Rinascita battuta in casa per 1-0 dal Sinagra, guadagna metri invece il Rocca di Caprileone che supera 4-1 la Torrenovese. Vittorie anche per l’Acquedolcese (1-0 al Pro Falcone) e la Castelluccese (3-0 al Castelbuono).

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp