Naso, al via il laboratorio teatrale gratuito al Teatro Alfieri

170
Rosetta Sfameni
Rosetta Sfameni

Al Teatro Alfieri di Naso si apre una nuova esperienza con il laboratorio teatrale gratuito e prima produzione in assoluto. Una novità voluta dalla coordinatrice artistica Oriana Civile ad arricchire la Stagione 2019/2020.

Una vera e propria sfida raccolta da Rosetta Sfameni, regista e coreografa formatasi alla Scuola del Teatro Greco di Michele Stilo, che sarà affiancata dall’ aiuto regista Donatella Ingrillì, attrice e regista proveniente dalla Scuola Teatès di Michele Perriera.

Il laboratorio è finalizzato alla messa in scena di un estratto di “Elena” di Euripide, opera che, trattando tematiche come la condizione femminile, l’immigrazione, la guerra e l’antimilitarismo, si rivela di piena attualità tanto da essere in programmazione alla Scala di Milano.

Lo spettacolo prodotto dal Comune di Naso, per la regia di Rosetta Sfameni e l’organizzazione curata da Oriana Civile, vedrà nel cast tecnico anche Andrea Benedetto, firma dell’adattamento e delle musiche originali, e andrà in scena a chiusura del cartellone, il 28 giugno 2020 alle ore 18:30.

Rivolto a giovani e adulti che intendano mettere alla prova e affinare la propria vocazione artistica, il laboratorio, luogo di apprendimento tecnico, ma anche di confronto con se stessi e con gli altri, avrà una durata di 6 mesi, da gennaio a giugno 2020, tutti i sabato dalle 16:00 alle 18:00.  Tra tecniche di rilassamento e di utilizzo della voce, esplorazione spazio-temporale e lavoro sul nome, la fase iniziale del corso è mirata a trasmettere alcuni caposaldi del “mestiere”.

Desidero far conoscere le tavole del palcoscenico, insegnare come si sta sul palco”, afferma Rosetta Sfameni. “Non basta recitare a memoria per essere attori. L’obiettivo principe è far trovare una via autentica di espressione all’amore per il teatro di cui gli allievi sono portatori”. Nella seconda fase si affronteranno i provini per la definizione dei ruoli, lo studio e la messa in scena.

Per iscriversi al laboratorio c’è tempo fino a giorno 11 gennaio, quando, dalle ore 16 alle ore 18:00 al Teatro Alfieri, si terrà il primo incontro tra gli allievi e i coach. Per informazioni e modulistica basta rivolgersi all’Ufficio Turistico Naso (piazza Lo Sardo, tel 0941960076 e 3898325697).

 

Per restare aggiornati sulle ultime notizie in Sicilia seguiteci su Facebook e Instagram.