Palermo, presentati i nuovi treni “Pop”

708
Treni Pop
Il nuovo treno Pop

Sono stati presentati questa mattina alla stazione di Palermo i nuovi treni Pop acquistati con le risorse del Po Fesr Sicilia 2014-2020. Si tratta in tutto di 21 treni, per l’importo complessivo di 165.351.000,00 euro, acquistati nell’ambito dell’Asse 7 “Sistemi di Trasporto Sostenibili” del Programma operativo cofinanziato con i fondi comunitari. 

L’acquisto è stato approvato nel luglio scorso dal Dipartimento Infrastrutture, Mobilità e Trasporti della Regione, che ha conferito a Trenitalia la gestione della commessa. L’operazione riguarda la fornitura di convogli EMU a trazione elettrica, a oltre trecento posti ciascuno, denominati “POP”: cinque previsti entro fine dicembre 2019, sette nel 2020 e nove nel 2021. L’obiettivo è il potenziamento dei servizi di trasporto pubblico regionale, per migliorare i collegamenti con i principali nodi urbani, produttivi e logistici della Sicilia. I nuovi treni POP, acquistati con il sostegno dei fondi UE, sono stati “brandizzati” con i loghi dell’Unione europea, della Repubblica, della Regione e del Po Fesr Sicilia e con il nuovo hashtag “EuropeLoveSiciliy”.