Ficarra, a Nino Indaimo il Premio Colapesce 2019

321
Nino Indaimo
Nino Indaimo
Nino Indaimo, maestro di danza popolare e Presidente del Centro Studi Folk “M. Mario Mancuso “G.F: “I Nebrodi ” di Ficarra ha ricevuto il prestigioso “Premio Colapesce” per l’attività svolta nel campo delle tradizioni popolari da oltre 50 anni ed ha voluto condividere il premio con tutti i componenti del gruppo di ieri e di oggi (circa 500 persone).

premio organizzato omai da 34 anni dal Centro Studi Tradizioni Popolari “Canterini Peloritani” diretto da Lillo Alessandro con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Messina e la collaborazione dell’Università di Messina “Vuole essere un atto di gratitudine per quanti si sono distinti nei diversi campi del sapere”.

Nei vari anni è stato assegnato ad illustre personalità, associazioni ed Enti del mondo della cultura, dell’informazione, della politica e dello spettacolo italiani ed internazionali solo per citarne alcuni: Rita Levi Montalcini, Enzo Biagi, Michail Gorbaciov, Pippo Baudo, Nino Frassica, Candido Cannavò, Antonio Zichichi, Vigili del fuoco di New York.
La cerimonia di consegna si è svolta al Palacultura di Messina.
“Forse il più significativo dei premi – dichiara Nino Indaimo – perché rappresenta un riconoscimento per tutto il Paese di Ficarra, che è stato l’habitat dove il gruppo ha operato negli anni”.