Strage di Femminamorta, il cordoglio dell’Arcivescovo Accolla

508
L'esplosione vista da lontano

Proseguono i messaggi di cordoglio per le vittime della strage consumatasi presso lo stabilimento di fuochi pirotecnici a Femminamorta. Un messaggio di vicinanza per i familiari delle vittime dell’esplosione di ieri pomeriggio giunge dall’Arcivescovo di Messina, Monsignor Giovanni Accolla che “unitamente al Vescovo Ausiliare e a tutta la Chiesa diocesana, desidera manifestare particolare vicinanza a tutti coloro che sono rimasti coinvolti nell’esplosione della fabbrica di fuochi d’artificio di Barcellona Pozzo di Gotto.
Esprimendo cordoglio per le vittime e solidarietà per le famiglie, assicura la sua preghiera per coloro che hanno perso la vita nel tragico incidente e per quanti sono rimasti feriti, affinché scenda su tutti la consolazione del Signore”.

Monsignor Accolla ha anche annunciato, da parte di tutta la Comunità diocesana, “gesti concreti di attenzione”.