Brolo, Poste Italiane rassicura: “a breve sarà installata la rampa per i disabili”

240
L'Ufficio Postale di Brolo
Poste Italiane, comunicando la riapertura al pubblico dell’ufficio postale di Brolo di via Libertà , ha, con una nota, voluto rassicurare l’utenza che l’ufficio “sarà dotato a breve di una rampa di ingresso in coerenza con il piano di interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche, recentemente autorizzati dal Comune”.
La nuova sede, si legge nella nota di Poste Italiane, garantisce i servizi postali e finanziari attraverso quattro postazioni, due sale consulenza, un ATM Postamat disponibile 24 ore su 24  e la direzione dell’ufficio ricorda che quello di Brolo è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 19.05 e il sabato fino alle 12.35.
Di certo l’apertura in “tutta fretta” della nuova sede è stata dettata anche dall’arrivo del maltempo che sconsigliava, praticamente a lavori completati, tener chiusi i locali e continuare ad operare nel container ubicato in piazza stazione con l’utenza costretta a stazione sotto un tendone.
Nelle ore passate, dopo le polemiche sulla mancanza di una idonea rampa per favorire l’accesso dei disabili negli uffici, anche l’Assessore ai Servizi Sociali di Brolo, Tina Fioravanti ha voluto rassicurare tutti i propri concittadini- escludendo da ogni responsabilità il comune –  che l’ufficio postale di Brolo avrà ben presto la sua rampa per consentire ai disabili di accedervi senza alcun impedimento, evidenziando che “Poste Italiane ha fatto comunicazione al comune di rampa movibile perfezionandola successivamente, nonché qualche giorno fa.  Comunque fra la prima e la seconda comunicazione Poste italiane ha avuto interlocuzione verbale con l’Ufficio Tecnico. Adesso la pratica è in istruttoria all’Ufficio Tecnico che non ha nessun problema ad evaderla positivamente”.
Dunque, un ritardo causato da un ritardo di comunicazione che ora è stato risolto.
Buon per tutti.