Messina, i dettagli dell’Operazione Flower

3433

Dalle prime ore della mattina, numerosi operatori della Polizia di Stato sono impegnati nell’esecuzione di una misura cautelare restrittiva della libertà personale che ha portato all’arresto di 10 persone.

L’operazione di polizia giudiziaria in argomento è, in effetti, l’epilogo delle più recenti indagini condotte dalla Squadra Mobile e coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Messina, su una pericolosissima cellula delinquenziale che, nell’ambito della gestione dei servizi di sicurezza presso diversi locali di ritrovo in cui si concentra la movida della provincia messinese, era riuscita ad imporre – ai responsabili della sicurezza ed ai titolari di pubblici esercizi – la corresponsione di somme di denaro per l’assunzione di personale addetto alla vigilanza, tentando addirittura, in alcuni casi, di estromettere la concorrenza e gestire così, in totale autonomia, il redditizio settore dei presidi di sicurezza presso lidi, discoteche, locali notturni ed altro.