Capo d’Orlando, effettuato sopralluogo al centro cottura del plesso scolastico di Santa Lucia 

1086
Mensa scolastica a Capo d'Orlando al via il 4 novembre

Sopralluogo congiunto effettuato questa mattina al centro cottura ospitato nel plesso scolastico di Santa Lucia e che, da lunedì prossimo 4 novembre fornirà i pasti a scuole dell’obbligo di Capo d’Orlando.

Il Sindaco Franco Ingrillì, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Andrea Paterniti, la dirigente dell’area Pubblica Istruzione Carmelina Fasola, la dirigente  dell’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II Rita Troiani, il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione dello stesso Istituto, una rappresentanza dei genitori che fanno parte dei due Consigli d’Istituto, oltre ai responsabili della ditta che gestirà il servizio mensa, la Don Santo srl di Brolo, hanno verificato lo stato della struttura.

Durante il sopralluogo, particolare attenzione è stata dedicata ai macchinari e agli elettrodomestici, numericamente potenziati per sostenere la maggiore richiesta di pasti da fornire ai due Istituti Comprensivi, al personale impegnato nel servizio (4 dipendenti comunali e 7 esterni), oltre ovviamente alla sicurezza dei bambini che frequentano il plesso di Santa Lucia.

Tutti hanno espresso parere favorevole alla soluzione adottata dal Comune che da lunedì avvierà questo servizio mensa innovativo.

“Siamo soddisfatti del confronto sereno e della sinergia instaurata tra Amministrazione Comunale, Istituzioni scolastiche e genitori – ha commentato l’Assessore Andrea Paterniti – tutti abbiamo l’interesse a fornire un servizio che garantisca innanzitutto la qualità come è stato finora. Il centro cottura di Santa Lucia è stato sempre un’eccellenza: faremo in modo che lo sia per tutte le scuole di Capo d’Orlando”.