blank

Patti, la commissione ministeriale della sanità al punto nascita

È attualmente in corso all’ospedale di Patti la visita della commissione ministeriale della sanità per l’accertamento della sicurezza dei punti nascita.

La commissione sta verificando la sussistenza di tutti requisiti previsti per il punto nascita del “Barone Romeo”. Gli ispettori si sono recati presso il reparto di ostetricia e ginecologia, in cui giovedì scorso ha perso la vita Angelina Pintaudi, la 38enne di Sant’Angelo di Brolo deceduta dopo aver dato la luce il proprio piccolo.

Gli ispettori avrebbero sentito anche il personale del reparto.

Sulla morte della donna la procura della Repubblica di Patti ha già avviato le indagini per comprendere la dinamica dei fatti ed accertare eventuali responsabilità.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank