Violenza sessuale su minore, rigetto della richiesta di effettuare una nuova perizia

827

Non ci sarà una nuova perizia per il caso di violenza sessuale su minore a Capo d’Orlando; così ha deciso il gip del tribunale di Patti Andrea La Spada, che ha rigettato la richiesta di abbreviato condizionato avanzata dall’avvocato Decimo Lo Presti.

La richiesta difensiva è stata formalizzata per affermare la nullità per violazione del diritto di difesa, a seguito della mancata partecipazione del consulente di parte alle attività peritali, che sono state disposte con la forma dell’incidente probatorio. Il processo che si riferisce ad una vicenda del marzo scorso, riprenderà con il rito ordinario all’udienza del 7 novembre al Tribunale di Patti.