blank
La scuola di Furriolo a Capo d'Orlando

Capo d’Orlando, il progetto della scuola di Furriolo reinserito in graduatoria

L’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale ha accolto le osservazioni presentate dal Comune di Capo d’Orlando e ha così disposto il reinserimento in graduatoria del progetto di adeguamento sismico dell’edificio scolastico di Furriolo nell’aggiornamento del piano triennale 2018/2020 di edilizia scolastica.

Lo scorso luglio il progetto era stato ritenuto “non ammissibile” a finanziamento in quanto l’istanza sarebbe stata “presentata fuori termine”.

Il responsabile dell’area Lavori Pubblici Mario Sidoti Migliore, supportato dall’Amministrazione Comunale, aveva da subito sostenuto la regolarità della pratica inoltrata alla Regione entro i termini previsti.

“L’accoglimento del ricorso rende giustizia al lavoro svolto dagli uffici – commenta il Sindaco Franco Ingrillì – ma siamo soprattutto soddisfatti per aver recuperato la possibilità concreta di finanziamento per un progetto vitale per l’edilizia scolastica di Capo d’Orlando”.

Nella lettera di accoglimento della richiesta di riesame, l’Assessorato Regionale dell’Istruzione pone il progetto della scuola di Furriolo in “priorità 1 – annualità 2019, con il  punteggio di 80 punti”. In questo modo, dovrebbe essere inserito al quinto posto nella graduatoria dell’aggiornamento del piano triennale 2018/2020 di edilizia scolastica che dovrà essere revisionata dalla Regione con un nuovo provvedimento.

“E’ stato un lavoro di squadra importante che ha dato i frutti attesi – ha affermato l’Assessore alla Pubblica Istruzione Andrea Paterniti – possiamo essere ottimisti sui tempi per avviare i lavori e consentire il ritorno degli alunni nella sede scolastica naturale. Ancora una volta ringraziamo le famiglie che hanno mostrato comprensione e collaborazione, condizioni essenziali per risolvere tutti i problemi”.

Il progetto di adeguamento sismico dell’edificio scolastico di Furriolo, redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale, ammonta a 550mila euro. Responsabile Unico del procedimento è il geom. Alfredo Gugliotta.

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id : "486803", domain : "n.ads5-adnow.com", no_div: false });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank