martedì, Dicembre 1, 2020
blank
I bambini dell'i.c. di Brolo in visita all'anagrafe

Brolo, bimbi in visita all’anagrafe per scoprire la storia del paese

Stamattina l’assessore all’Istruzione Maria Vittoria Cipriano ha accolto presso l’Ufficio anagrafe del Comune di Brolo gli studenti della classe 3 B della Scuola Primaria di via Trento, guidati dalle insegnanti Maccora Pina, Casella Angelica e Mirenda Milena e autorizzati dal Dirigente scolastico, dott. Bruno Castrovinci, che ha accolto di buon grado l’iniziativa.
blank
“Quest’anno, con lo studio della storia – sottolinea la maestra Maccora – i bambini hanno intrapreso un percorso didattico nuovo che ha una duplice valenza formativa: da una parte, acquisire le competenze sociali e civiche di base; dall’altra, rafforzare il senso di appartenenza al territorio nella conquista della propria identità. Un obiettivo, quest’ultimo, che può essere raggiunto anche attraverso semplici e “buone pratiche”, come ad esempio visitare l’Ufficio anagrafe per comprendere il suo funzionamento”.
Grande l’accoglienza del responsabile d’Ufficio, Sig. Giuffrè Nino, della Sig. Castrovinci Rosa e della Sig. Fabiano Anna che con entusiasmo e disponibilità hanno consentito ai piccoli alunni di comprendere cosa sia una fonte per ricostruire concretamente informazioni sul proprio passato, personale e familiare.
blank
“Questa esperienza – afferma soddisfatta l’assessore Cipriano – rappresenta per i piccoli studenti l’inizio di un percorso che ha come obiettivo l’acquisizione degli strumenti necessari per esercitare, in futuro, il ruolo di cittadini attivi e responsabili, consapevoli dei propri diritti e dei propri doveri“.
Felici e soddisfatti i bambini per aver vissuto un’esperienza nuova e per aver ricevuto in dono una copia del proprio certificato di nascita. Osservarli nella loro spontaneità è stato motivo di riflessione sulle molteplici opportunità che le Istituzioni presenti sul territorio possono, e devono, offrire nelle tappe della loro crescita.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank