S.Angelo di Brolo: un successo la “Festa degli Aquiloni”

277
Festa degli Aquiloni a Sant'Angelo di Brolo

Grande successo per l’ottima riuscita della terza edizione della “Festa degli aquiloni”, organizzata dall’associazione “Speedy”  in collaborazione con l’assessorato allo Sport, Turismo e Spettacolo del Comune di Sant’Angelo di Brolo.

L’originale kermesse tenutasi domenica scorsa nel meraviglioso sito naturalistico in località Frittularu (contrada Santa Domenica) di Sant’Angelo di Brolo ha richiamato tantissime persone, che hanno vissuto una bellissima giornata all’insegna della spensieratezza, della socializzazione e dell’allegria. La novità di quest’anno è stata rappresentata dalla partecipazione alla Festa degli Aquiloni dell’Istituto Comprensivo di Brolo, Sant’Angelo e Ficarra, con il concorso “Giro, giro tondo, l’aquilone più bello del mondo”, concordato sinergicamente tra il Dirigente Scolastico Castrovinci e il Sindaco Cortolillo.

Gli aquiloni realizzati dagli studenti, guidati dai docenti, coordinati dalla professoressa di Arte e Immagine Piera Danze’ e con la collaborazione di alcuni artigiani del luogo, quale l’ebanista Pippo Ioppolo,sono stati  votati sui luoghi della festa, in località Frittulari, da una giuria di esperti formata dallo stesso Preside Castrovinci, in rappresentanza della scuola, dalla professoressa Lina Ricciardello, delegata Rotary Club  “Terre del Tindari di Patti ”, dalla professoressa Angela Saja, delegata Fidapa BWP, sezione Barcellona Pozzo di Gotto. Si sono classificati primi: per la scuola dell’infanzia l’aquilone “Amici per sempre”, curato dalle insegnanti Giuseppina Caccetta e Paola Sidoti, per la primaria l’aquilone “Realizziamo un mondo migliore” a cura delle insegnanti Angelina Gaglio e Maria Palmeri, per la scuola secondaria l’aquilone il “Cobra” a cura della professoressa Piera Danze’. La festa degli aquiloni è stata caratterizzata da degustazione di prodotti tipici, da giochi, con la partecipazione dell’associazione “I pazzi di brigghia di Gioiosa Marea”, canti e balli con la musica popolare del Sud Italia dei Sudcantica.

Soddisfatti il Sindaco dr. Francesco Paolo Cortolillo, che sin dal suo insediamento nel 2016 ha fortemente creduto nella festa degli aquiloni e il vice Sindaco, con delega allo Sport Turismo e Spettacolo Pippo Palmeri, per il successo della suggestiva iniziativa, che ha valorizzato uno dei siti naturalistici più belli di Sant’Angelo e promosso i prodotti tipici locali. Si ringraziano in particolare il Dirigente Scolastico Dr. Bruno Lorenzo Castrovinci, in rappresentanza della scuola, l’Associazione “Speedy” e tutti i volontari, che a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione della terza edizione della “Festa degli Aquiloni”.