Linguaggio visivo, parte martedì il progetto Erasmus+ a Brolo e Sinagra

301

Prenderà il via martedì prossimo, primo ottobre, il progetto Erasmus+ promosso e organizzato dall’Associazione “Sikanie” tra Sinagra e Brolo.

“Visual Facilitation in Youth Work and Erasmus+” è il titolo del progetto, approvato e finanziato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani. Si tratta di un corso di formazione per sviluppare competenze nella tecnica della facilitazione visuale per scopi educativi da applicare nel lavoro con i giovani, soprattutto quelli provenienti da contesti socio-culturali svantaggiati.

Con questo progetto, applicando la tecnica del “linguaggio visivo” alle attività educative, si vogliono sperimentare nuovi strumenti per superare ostacoli nella comunicazione causati da barriere linguistiche e non solo, soprattutto in gruppi multietnici ed eterogenei per background personale, sociale, culturale e geografico.

Le attività si svolgeranno dal 1° al 7 ottobre 2019 a Sinagra e Brolo, con la partecipazione di 25 tra operatori giovanili, docenti, facilitatori ed educatori provenienti da Italia, Croazia, Spagna, Macedonia, Polonia, Lettonia, Lituania, Turchia, Bulgaria, Romania, Giordania, Tunisia, Marocco, Libano ed Egitto e di due trainers esperti in materia di facilitazione visuale.