Piraino, l’opposizione sollecita il percorso verso il paese “plastic free”

62

Il gruppo consiliare Piraino Giovane e Solidale, con il progetto “Piraino Green School”, chiede all’Amministrazione comunale di iniziare un percorso concreto verso il plastic free.

L’iniziativa proposta dai consiglieri del gruppo di minoranza, prevede di donare ai ragazzi delle sole classi della scuola primaria e secondaria di primo grado una borraccia in alluminio unitamente ad una mappa delle fontane pubbliche presenti sul territorio pirainese, in modo tale da sensibilizzare gli studenti pirainesi al rispetto ed alla valorizzazione dell’ambiente, nonché per fargli acquisire una migliore conoscenza del territorio comunale. La nostra proposta – afferma il consigliere Maria Teresa Maddalena – se messa in atto dall’attuale amministrazione, sarebbe un primo significativo passo verso l’inizio di scelte politiche mirate all’educazione e sensibilizzazione dei nostri giovani e dirette alla riduzione dell’uso delle bottiglie in plastica, nonché una prima misura operativa e concreta verso una Piraino plastic free.