blank

SS 113, l’abbandono dei rifiuti tra Torrenova e S. Agata Militello

Le immagini raccontano una storia di inciviltà, degrado e totale assenza di rispetto per l’ambiente. I bordi della carreggiata della Statale 113 sono colmi di rifiuti. Da S. Agata a Torrenova lo scenario non è per niente confortante. Spazzatura di ogni genere, per lo più abbandonata in sacchetti di plastica, che poi animali selvatici, cani randagi e intemperie sfaldano, facendo finire ogni sorta di materiale direttamente a contatto con il suolo e la natura: plastica, cartone, bottiglie di vetro, cd, ma anche abiti e persino copertoni di auto, vengono dispersi tra gli alberi e la macchia mediterranea.

Le amministrazioni locali si trovano costrette a fare i conti con risorse limitate, che non consento il controllo capillare e la bonifica continui del territorio cittadino extraurbano.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank