Brolo, ultimati i lavori del pozzo in Contrada Scinà

296

Sta per tornare alla normalità l’erogazione dell’acqua nel territorio comunale di Brolo, comprese le zone alte del paese e in qualche parte del centro.

Sono stati ultimati, infatti, i lavori di realizzazione del nuovo pozzo in contrada Scinà accanto a quello vecchio, ormai franato. Per tutta la giornata di ieri gli operai sono stati impegnati nelle operazioni di prelievo della pompa di adduzione dell’acqua dal vecchio pozzo per essere installata in quello nuovo. Le operazioni si sono rivelate molto complicate a causa di altri smottamenti di terra.

Durante la notte, inoltre, sono stati ultimati anche i lavori per la posa di nuovi tubi per l’adduzione, mentre la vecchia tubatura ormai usurata – che col tempo avrebbe potuto provocare problemi – è stata sostituita con nuovi impianti di acciaio. E’ disponibile anche un’altra pompa di riserva per fronteggiare eventuali emergenze.

Proprio stamane è stata immessa l’acqua del nuovo pozzo nella condotta. I disagi, dunque, stanno ormai per terminare.

Il Sindaco Giuseppe Laccoto ha voluto ringraziare “gli operai impegnati nei lavori e l’ufficio tecnico comunale per aver coordinato l’intervento. Grazie anche ai cittadini per aver accolto l’invito ad un uso parsimonioso dell’acqua ed aver contribuito così ad evitare una grave emergenza in piena estate”.