L’orlandino d’adozione Luigi Lamonica nominato Cavaliere della Repubblica – VIDEO

469

Lo scorso 2 giugno l’arbitro abruzzese Luigi Lamonica, da quasi due anni residente a Capo d’Orlando, è stato nominato dal Presidente Mattarella Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Nel palmares dell’arbitro, ormai orlandino d’adozione, oltre 700 partite arbitrate in Serie A, le Olimpiadi del 2008 e del 2012, la finale dei Mondiali del 2010, 5 Finali dei Campionati Europei e 6 Finali di Eurolega.

Lamonica ha conosciuto Capo d’Orlando dirigendo le partite dell’Orlandina Basket nei primi anni di Serie A.

Ogni estate vi tornava a trascorrere le vacanze, ma l’amore per il sole e il mare orlandino è stato forte al punto da volersi definitivamente trasferire comprando casa.