Santo Stefano di Camastra, l’Inceramicata continua con successo

361

Santo Stefano Di Camastra, la città siciliana rinomata per la ceramica, è adesso protagonista dell’evento “Inceramicata Stefanese 2019, il Risveglio della Natura”, giunta alla sua 3° edizione, patrocinata dal comune di S.Stefano. Iniziata il 27 luglio, la manifestazione terminerà il 3 agosto.

Durante l’inceramicata del 27 Luglio si è svolta contemporaneamente la notte bianca ed i visitatori hanno potuto ammirare gli oggetti di tradizione e moderni realizzati dai maestri ceramisti, esposte nelle loro botteghe , che sono rimaste aperte per l’occasione.

Di certo non potevano mancare musica e spettacolo. Travolgenti, infatti, le esibizioni delle danzatrici del ventre e anche quella di 4 gruppi musicali.

Al centro dell’evento lo slogan “salviamo la terra contro ogni forma di inquinamento”. L’importante tema è stato raccontato attraverso opere raffigurate in pannelli, ciascuno composto dalla mano di diversi artisti, come quello realizzato dagli studenti dell’Istituto Artistico oppure quello dipinto da 4 artisti maltesi.

Tra le attività dell’inceramicata, interessante quella del “Baby tornio”, dedicata ai più piccoli, che durante la serata di sabato hanno potuto  realizzare le loro creazioni in argilla con il tornio. Da ricordare anche la Street Art a cura dell’associazione “I madonnari di Sicilia”, gli artisti di strada che con i loro straordinari disegni realizzati sull’asfalto e coi gessetti, hanno impressionato i visitatori.