Violentò sessualmente una 15enne, definitiva la condanna per un 78enne

2283

La polizia di Barcellona ha dato esecuzione ad un ordine di carcerazione a carico di un 78enne a seguito di una condanna definitiva a 9 anni di reclusione. La misura è stata emessa dalla Procura della Repubblica di Barcellona.

Le indagini, coordinate dalla procura della Repubblica diretta dal procuratore capo Emanuele Crescenti, furono avviate nel maggio 2016, quando gli operatori della polizia stradale in servizio sull’A/20, notarono un’auto in sosta in un parcheggio nei pressi dei caselli autostradali di Barcellona.

Verificarono che a bordo dell’auto c’erano un 78enne e una 15enne. Seguì l’arresto dell’uomo, considerato responsabile del reato di violenza sessuale sulla ragazzina e di un ulteriore soggetto, in un contesto di degrado e violenza emerso dalle indagini che si protraeva da tempo.

Ieri l’ordine di carcerazione è stato formalizzato nei confronti dell’uomo, che era già sottoposto agli arresti domiciliari; dopo le formalità di rito, è stato trasferito presso la casa circondariale di Barcellona.