Carlo Vicario entra in giunta a Galati Mamertino

310

È Carlo Vicario, 45 anni, impiegato, il quarto assessore del comune galatese. L’ Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Nino Baglio si è dunque adeguata alle nuove disposizioni in materia di enti locali.

Sul piano strettamente politico, la nomina in Giunta di Vicario non rappresenta una sorpresa, in quanto il nome dello stesso (componente della ex minoranza consiliare e da sempre vicino all’ attuale compagine politica) circolava in paese da un pò di tempo. Carlo Vicario è sicuramente il nome giusto per rilanciare l’azione amministrativa di un’ Amministrazione Comunale che, superato l’iniziale momento di crisi dovuto anche alla decadenza del consiglio comunale, vuole aprirsi al confronto e continuare a svolgere il proprio lavoro nell’ interesse di tutta la comunità galatese.
“Sono onorato di intraprendere questa nuova avventura – questo il commento a caldo del neo Assessore- . Sicuramente sarà un compito molto impegnativo, ma cercherò di ricoprire il mio ruolo nell’ esclusivo interesse di tutta la comunità. Lavorerò costantemente per servire il mio paese, come tra l’ altro ho sempre fatto anche da libero cittadino”.
Riparte, dunque, con maggiore vigore l’ attività dell’ Amministrazione galatese. Presto si conosceranno le deleghe affidate a Vicario.
Il nome di Carlo Vicario va ad aggiungersi a quelli di Vincenzo Amadore (Vicesindaco), Andrea Carcione e Flavia Truglio.