Sant'Agata Militello, corso di aggiornamento per la guardia costiera sul primo soccorso

707

Un intensivo corso di aggiornamento sulle tecniche e procedure d’intervento di primo soccorso a terra e in mare è stato organizzato per trentacinque militari del comando santagatese e degli Uffici minori di Capo d’Orlando e Santo Stefano di Camastra.
Un’iniziativa possibile grazie alla collaborazione professionale tra l’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello, la locale “Wellnext Sport Club” e l’ente “Fema Group” di Brolo. Il momento formativo, che si svolto dal 18 giugno ad oggi, ha visto una prima fase teorico-pratica, a seguito della quale ai militari sono state rilasciate/rinnovatele certificazioni di BLSD “Basic Life Support Defibrillation” in materia di esecuzione di manovre di rianimazione su manichino,con utilizzo di defibrillatore semiautomatico esterno “DAE” per adulti e minori,condotte sotto la supervisione di personale medico accreditato presso l’Assessorato della Salute della Regione Sicilia. Successivamente, al fine di poter fornire una risposta concreta ed adeguata al primario compito istituzionale di salvaguardia della vita umana in mare, è seguita un’attività addestrativa natatoria, all’interno delle strutture del “Palasport Mangano” dove, nel rispetto di parametri fisici conformi a qualificati standard nazionali, sono state svolte con favorevoli esiti prove di recupero in acqua di persone in difficoltà. Il personale militare interessato dal prezioso momento addestrativo si troverà impegnato nelle prossime settimane, sia a terra sia in mare, a protezione delle migliaia di cittadini e turisti che affolleranno l’importante fascia costiera di riferimento ricompresa tra i Comuni di Brolo e Tusa.