Sorteggiati i 14 comuni del messinese destinatari di controlli ispettivi

14762

Ieri alla Prefettura di Messina si è svolto il sorteggio del 15% dei comuni destinatari dei controlli ispettivi sulla rendicotazione delle somme assegnate a titolo di contributo dal 5 per mille Irpef negli anni finanziari 2014 e 2015 per un importo inferiore a 20.000 euro.

Si tratta di somme erogate nel 2017 dal Ministero dell’Interno.
Questi i comuni che sono stati estratti: per l’area tirrenica e nebroidea Barcellona, Merì, Naso, Gualtieri Sicaminò, Monforte San Giorgio, Venetico, Tortorici e Frazzanò, per l’area jonica Roccalumera, Castelmola, Alì, Santa Teresa Riva, Gallodoro e Itala.