Messina festeggia, Alberto Urso vince Amici 18

2826

Il tenore messinese Alberto Urso è il vincitore della diciottesima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Nel capoluogo peloritano, in piazza Cairoli e piazza Duomo, migliaia di messinesi hanno vissuto insieme le emozioni della finale grazie ai due maxi schermi allestiti in città e hanno poi festeggiato la vittoria fino a tarda notte.

Il cantante 21enne ha trionfato grazie alla sua potente vocalità, che per l’intera serata ha letteralmente stregato tutti.

Alberto ha più volte fatto balzare in piedi tutto lo studio, raccogliendo ovazioni e complimenti dopo ogni performance. Definito artista degno di palchi internazionali, la voce più completa che si sia mai sentita ad Amici, con il suo bel modo di portare sul palco la lirica e di farla piacere ai giovanissimi, in tutte le fasi del serale Alberto si è sempre piazzato al primo posto, eliminando competitori di altissimo livello come i ballerini Vincenzo e Rafael e la cantautrice Giordana, con cui si è giocato la finalissima.

Con la sua straordinaria versatilità, Alberto è riuscito ad essere allo stesso tempo potente e delicato, conquistandosi una delle finali di Amici più belle e di sempre.

Come tradizione del programma, Alberto ha alzato la coppa sulle note di “We are the champions”. Visibilmente emozionato, intorno all’una di notte, Alberto ha festeggiato abbracciando e ringraziando Maria De Filippi per l’opportunità concessagli.

La città di Messina, che in questi mesi ha tifato per Alberto, ieri sera ha festeggiato fino a tarda notte, per una vittoria meritata che sarà trampolino di lancio per la carriera di Alberto, che durante la serata ha vinto anche il premio Tim.

Come lo stesso Alberto ha detto durante la serata, festeggerà con una granita caffè e panna con brioche, ovviamente al suo ritorno a Messina, dove i suoi concittadini lo attendono per abbracciarlo e festeggiarlo.