Tragedia a Femminamorta di Barcellona, disposta autopsia

5590

E’ stata disposta l’autopsia sul corpo del ventiseienne bracciante agricolo di origine romena che ha trovato la morte dopo essere precipitato da un parapetto e da un’altezza di circa quattro metri nella frazione Femminamorta di Barcellona.
In queste ore il sostituto procuratore della repubblica di Barcellona Federica Paiola conferirà l’incarico al dottor Letterio Visalli; l’esame autoptico sarà effettuato presso l’ospedale di Milazzo, dove è stata trasportata la salma. La famiglia del giovane ha dato mandato agli avvocati Giuseppe Ciminata e Carmelo Mostaccio. La tragedia si è verificata nella notte tra sabato e domenica.