Home Attualità San Fratello, celebrata la giornata diocesana dei giovani

San Fratello, celebrata la giornata diocesana dei giovani

- Advertisement -

“Testimoniare la gioia e la bellezza di ascoltare, conoscere e seguire Gesù”. E’ la consegna che il vescovo di Patti monsignor Guglielmo Giombanco ha fatto ai giovani della diocesi di Patti che, al culmine del loro cammino annuale, ritmato da varie “tappe”, si sono ritrovati a San Fratello per vivere la Giornata Diocesana, organizzata dal Servizio di Pastorale Giovanile, diretto da don Giuseppe Di Martino, con la preziosa collaborazione dei giovani del paese ospitante.

Tema della giornata è stato “A che cosa devo che la Madre del mio Signore venga a me ?” e la stessa, nonostante le avverse condizioni atmosferiche, ha “visto” la presenza di tanti giovani provenienti dalle parrocchie della diocesi pattese, che, inizialmente, si sono “stretti” attorno alla croce, con il pellegrinaggio per le vie di San Fratello, ritmato da momenti di preghiera e canti. Tutto questo per ricordarsi e ricordare che tutta la vita è un cammino fatto di gioie e di dolori, speranze e sogni. E’ stata poi la volta di don Arnaldo Riggi, salesiano, in un luogo-simbolo della comunità di San Fratello, dove la frana del 2010 ha “portato via” la chiesa. Dopo la condivisione del pranzo e i giochi, i giovani hanno avuto modo di accostarsi alle “fontane di luce” e la giornata si è conclusa con la celebrazione della messa officiata dal vescovo monsignor Guglielmo Giombanco,

con il messaggio iniziale del sindaco di San Fratello Salvatore Sidoti Pinto e del parroco don Salvatore Di Piazza.

- Advertisement -

Più lette della settimana