lunedì, Settembre 28, 2020

Un successo la regata velica attorno all’arcipelago eoliano – VIDEO

Un percorso affascinante lungo 140 miglia, con le sette isole Eolie a fare da boa, ha visto protagoniste 22 imbarcazioni, partite dal Porto Turistico di Capo d’Orlando il 2 maggio: via verso le bocche di Vulcano, passando per Lipari e Panarea per raggiungere Stromboli, poi Salina, Filicudi e Alicudi, e infine l’ultimo tratto da 25 miglia sino all’arrivo a Capo d’Orlando, dopo circa 30 ore di navigazione.

Questo e molto altro è stata la prima edizione del trofeo Round Aeolian Race, che ha visto trionfare l’imbarcazione Essenza, per la categoria Crociera-Regata, mentre nella categoria Gran Crociera il trofeo BPER è andato all’equipaggio orlandino di Freedom, composto da Luca Cipriano, Andrea Cipriano, Claudio Vadalà, Antonio Scaffidi, Mattia Spurio e Antonio Coppolino.
Pienamente riuscita dunque la prima regata velica Off-shore organizzata dallo Yacht Club Capo d’Orlando, che ha evidenziato le sue grandi potenzialità sportive in vista delle edizioni dei prossimi anni.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp