S. Stefano di Camastra, bimba nasce sulle scale di casa.

4170

Aveva proprio fretta di venire al mondo la bimba stefanese che questa mattina, intorno alle 11, è nata sulle scale di casa.
Ad assistere la mamma, una giovane di origini marocchine, entrata in pieno travaglio con una settimana di anticipo sulla data presunta, sono stati i soccorritori del 118, allertati dalla stessa donna per essere trasportata in ospedale.
Ma mentre scendeva le scale di casa, per farsi trovare già in strada dai soccorritori che stavano per sopraggiungere, forse per una forte contrazione, la donna si è seduta e non è più riuscita a muoversi. È così, i soccorritori l’hanno trovata già pronta alle ultime spinte per partorire, sulle scale. Un intervento delicato, dato che la bimba  aveva il cordone ombelicale attorno al collo ed è riuscita a nascere grazie all’intervento dei soccorritori che l’hanno liberata.
Dopo il parto, mamma e neonata sono state trasportate all’ospedale di Sant’Agata Militello. La giovane madre è stata immediatamente portata in sala operatoria per le verifiche del caso, mentre la piccola è stata e messa in incubatrice.
Entrambe sono in buone condizioni di salute.