Gioiosa Marea, la Regione da l'ok su cinque progetti per il territorio

449

L’amministrazione comunale di Gioiosa Marea ha ottenuto l’ammissibilità di cinque progetti da parte dell’assessorato regionale territorio ed ambiente per fronteggiare l’erosione costiera e la fragilità del territorio.
Sono: l’opera di difesa spondale, asporto di vegetazione e coltre detritica della sponda sinistra del torrente Zappardino dall’altezza di località San Francesco alla località Mulino Feo per 1.860.000,00 euro, la mitigazione del rischio idrogeologico a protezione della frazione Galbato per 2.053.000,00 euro, opere per la ricostruzione e la difesa della fascia costiera di Capo Calavà per 8.300.000,00 euro, opere di difesa e di consolidamento della fascia costiera tra Capo Schino e la Baia Calavà, a protezione di tutto il versante per 4.970.000,00 ed il progetto definitivo del II lotto del lavori di difesa costiera del litorale di San Giorgio, intervento di completamento, per 5.567.731,12 euro.